IL CORONAVIRUS IN AFRICA AIUTACI PER L’ACQUA

Quando ci laviamo le mani per almeno venti secondi, così come le indicazioni anti-coronavirus prescrivono, ricordiamoci che siamo fortunati: disponiamo di acqua e abbiamo un sapone. Il 40% della popolazione mondiale, 3 miliardi di persone, non ha né l’una né l’altro. Tre quarti degli abitanti dei paesi meno sviluppati non possono contare a casa su […]

IL CORONAVIRUS IN AFRICA AIUTACI PER L’ACQUA

Forza Italia dai bambini della Scuola di Amuru a Rhino Camp, Uganda

🌍 Africa, Uganda, West-Nile, campo profughi Rhino Camp, scuola primaria Amuru Più di 2000 bambini, ugandesi e sud sudanesi ci mandano un messaggio di amicizia, solidarietà. Una preghiera per l’Italia 💚🤍❤️ Lo mandano all’Italia che conoscono per la solidarietà di Fondazione San Zeno onlus che ha realizzato la scuola primaria, lo mandano al Trentino che grazie a Comune di Trento e […]

Forza Italia dai bambini della Scuola di Amuru a Rhino Camp, Uganda

Buona festa della donna 2020!

In Africa, due terzi delle ore di lavoro svolte sono a carico delle donne. Sono le donne a produrre il 70% del cibo, eppure ottengono appena il 10% dei guadagni. Sono la spina dorsale dell’economia rurale africana, ma possiedono meno dell’1% dei diritti di proprietà sulle terre.  I due terzi dei 40 milioni di bambini […]

Buona festa della donna 2020!

PROGETTO: “EDUCAZIONE PER I BAMBINI DEL SUD SUDAN RIFUGIATI NEL CAMPO PROFUGHI DI RHINO” (UNIONE BUDDHISTA ITALIANA)

Testimonianza di Mr. Aida Charles, preside della Amuru Primary School a Rhino Camp, che racconta come migliorerà la qualità dell’insegnamento una volta che lo staff insegnanti potrà beneficiare dei nuovi alloggi allocati vicino all’edificio scolastico, realizzati con il supporto dell’Unione Buddhista Italiana:

PROGETTO: “EDUCAZIONE PER I BAMBINI DEL SUD SUDAN RIFUGIATI NEL CAMPO PROFUGHI DI RHINO” (UNIONE BUDDHISTA ITALIANA)

Koboko: Parte un nuovo progetto triennale finanziato dall’Unione Europea

[English below *] Il 28 febbraio, a Koboko, abbiamo inaugurato il progetto “Assistenza tecnica alla municipalità di Koboko per l’implementazione del CRRF – Comprehensive Refugee Response Framework: Sviluppo urbano inclusivo e mobilità”, finanziato dal Trust Fund dell’Unione Europea. All’evento erano presenti l’Onorevole Evelyn Anite, Ministro delle Finanze, degli Investimenti e Privatizzazioni, il Governatore del Distretto, […]

Koboko: Parte un nuovo progetto triennale finanziato dall’Unione Europea

PROGETTO: “EDUCAZIONE PER I BAMBINI DEL SUD SUDAN RIFUGIATI NEL CAMPO PROFUGHI DI RHINO” (UNIONE BUDDHISTA ITALIANA)

Testimonianza di Mr. Likambo Benson, un insegnante del sesto anno presso l’Amuru Primary School a Rhino Camp, che sarà beneficiario degli alloggi per lo staff insegnanti della scuola realizzato con il supporto dell’Unione Buddhista Italiana: “Sono molto emozionato per questo progetto. Molti insegnanti hanno dovuto affrontare diversi problemi relativi all’alloggio. Con questo progetto, ho la […]

PROGETTO: “EDUCAZIONE PER I BAMBINI DEL SUD SUDAN RIFUGIATI NEL CAMPO PROFUGHI DI RHINO” (UNIONE BUDDHISTA ITALIANA)

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di MUKI WILLIAM

Muki William accanto alla sua piantina di mango nel villaggio di Barifa, nella contea di Dranya. Cotadino di 42 anni, padre di 8 figli, è stato il principale agricoltore di manioca nella contea di Dranya. Muki afferma di aver coltivato principalmente pomodori e manioca su larga scala dopo aver frequentato un corso di formazione a […]

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di MUKI WILLIAM

PROGETTO “WEALTH CREATION THROUGH FRUCTICULTURE”: LA CRESCITA DI UNA PIANTINA DI MANGO DI AMINA TAIBO

Amina Taibo ha 42 anni, è una contadina, madre di 5 figli, residente nel villaggio di Ayilenga, parrocchia di Asunga, contea di Midia, distretto di Koboko. Beneficiaria del progetto Frutticoltura è stata selezionata per il suo interesse per l’agricoltura dall’anno scorso durante il progetto SETA dove è stata supportata da piantine di cacao e mango. […]

PROGETTO “WEALTH CREATION THROUGH FRUCTICULTURE”: LA CRESCITA DI UNA PIANTINA DI MANGO DI AMINA TAIBO

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di CHANDIA GODFREY

Chandia Godfrey è un contadino di 36 anni che vive nel distretto di Arua, nel villaggio di Andewa, nella sottocontea di Oluko. Chandia ha iniziato la frutticoltura 10 anni fa ha ad oggi 250 piante di mango, 20 di agrumi e 6 di guava che gli ha permesso di vendere i suoi frutti e di […]

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di CHANDIA GODFREY

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di MAGEZI YASSIN

Magezi Yassin ha 50 anni, è un contadino del villaggio di Yibonga, parrocchia di Midia, nel distretto di Koboko.Nella sua vita si è concentrato principalmente sull’orticoltura (cipolle, pomodori e angurie) e negli ultimi 10 anni si è guadagnato da vivere vendendo i prodotti al mercato locale. Ha iniziato a piantare alberi da frutto l’anno scorso, […]

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di MAGEZI YASSIN

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di AWADRA TEOPHILUS

Il progetto triennale “Wealth Creation Through Fructiculture” è un intervento di ACAV che , grazie al supporto della Provincia Autonoma di Trento, promuove la frutticoltura in tutti i distretti della regione del West Nile ugandese (Koboko, Maracha, Arua, Nebbi, Zombo, Packwatch, Moyo, Yumbe, Adjumani). Awadra Teophilus, 69 anni, è uno dei beneficiari del progetto. Vive […]

Progetto “Wealth Creation Through Fructiculture”: La crescita di una piantina di mango di AWADRA TEOPHILUS

E’ online il nuovo Annual Report (2018)

Per saperne di più sulle attività di ACAV, i risultati ottenuti, la voce dei beneficiari ed i dati economici leggete il nostro report annuale. Buona lettura.

E’ online il nuovo Annual Report (2018)

IL MONDO IN PIAZZA FA TAPPA IN ALTAVALLE (FRAZ. GRUMES)

sabato 13 luglio il Mondo in Piazza è in val di Cembra, nel comune di Altavalle a Grumes, per parlare di migrazioni, con la 5°tappa del progetto “Informare, conoscere, accogliere”. L’associazione 46°parallelo, con il contributo della Provincia Autonoma di Trento, le associazioni partners ACAV, ATAS, UISP e media partners Il Dolomiti e Filmwork, porterà il […]

IL MONDO IN PIAZZA FA TAPPA IN ALTAVALLE (FRAZ. GRUMES)

ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI

Il giorno venerdì 14 giugno alle ore 17.00 presso la nostra sede in via Sighele, 3 Trento si terrà l’Assemblea Annuale dei Soci.Elezione del nuovo direttivo di durata triennaleTutti i soci sono caldamente invitati. Vi aspettiamo!

ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI

ACAV INFORMA N.1 MAGGIO 2019

ACAV INFORMA N.1 MAGGIO 2019

ACAV e Sampdoria con i rifugiati: 2 giornata

Nella filosofia olimpica il raggiungimento dell’eccellenza in ambito sportivo è legata a due elementi: la capacità tecnica e quella manageriale. Ha seguito questo approccio l’intervento promosso dall’Ambasciata italiana in Uganda e dall’Ufficio del Primo Ministro in collaborazione con ACAV Associazione Centro Aiuti Volontari, la Sampdoria, la Federazione delle associazioni calcistiche dell’Uganda, il Comitato olimpico internazionale […]

ACAV e Sampdoria con i rifugiati: 2 giornata

ACAV e Sampdoria con i rifugiati: 1a giornata

 “In tutto il mondo la passione è la stessa. Quando ci si mette in un campo, anche polveroso come questo, con un pallone, tutte le differenze scompaiono”. Roberto Morosini e Marco Bracco, allenatori dei camp della Sampdoria, hanno appena concluso la sessione di allenamento per oltre cento ragazzi provenienti dai quattro campi rifugiati di Bidi […]

ACAV e Sampdoria con i rifugiati: 1a giornata

AGGIORNAMENTO PROGETTO AFRICARE

Nei giorni scorsi è avvenuta la selezione dei ragazzi rifugiati sud sudanesi, ora stanziati a Rhino Camp, in Uganda, che parteciperanno ad un periodo di formazione professionalizzante presso un Istituto tecnico della regione e riceveranno, a corso concluso, un kit di strumenti per avviare la loro attività lavorativa. L’obiettivo del progetto AFRICARE finanziato dalla Fondazione San […]

AGGIORNAMENTO PROGETTO AFRICARE

AGGIORNAMENTO PROGETTO IL FUTURO DELL’AFRICA IN AFRICA

Aggiornamento da Rhino Camp sul Progetto il Futuro dell’Africa in Africa, con il sostegno della Provincia Autonoma di Trento: – 1200 contadini (rifugiati e ugandesi) al termine della formazione agricola hanno ricevuto gli strumenti e le sementi per iniziare a coltivare i propri orti.– Sono iniziati i colloqui di selezione delle ragazze rifugiate che potranno seguire […]

AGGIORNAMENTO PROGETTO IL FUTURO DELL’AFRICA IN AFRICA