EDUCAZIONE PER I BAMBINI DEL SUD SUDAN RIFUGIATI NEL CAMPO PROFUGHI DI RHINO

Nel 2018, grazie al sostegno della Fondazione San Zeno, ACAV ha potuto aprire una scuola primaria nel campo profughi Rhino Camp, ospitante circa 100.000 sud sudanesi scappati dalla guerra civile e situato nel distretto ugandese di Arua, nella regione del West-Nile.

Nell’area Ofua IV del campo sono stati realizzati quattro blocchi di aule che ospitano ad oggi oltre 1.300 bambini. Gli insegnanti che si occupano della loro formazione, però, mancavano di alloggi propri nelle immediate vicinanze della scuola ed erano costretti a vivere in sistemazioni poco dignitose nelle zone limitrofe. Tali alloggi privati garantirebbero la loro presenza continuativa e quindi un’istruzione di qualità per gli studenti stessi.

La realizzazione di alloggi per il personale scolastico, vicini alle aule già realizzate da ACAV, è quindi l’ultimo tassello di cui l’opera necessita perché venga garantita la sua stessa sostenibilità e funzionalità educativa nel tempo. Grazie al sostengo dell’Unione Buddhista Italiana, alla fine del 2019 abbiamo quindi avviato la costruzione di due nuovi blocchi di alloggi per 16 insegnanti della Amuru Primary School. A beneficiarne saranno non solo gli insegnanti, ma anche tutti gli studenti e le loro famiglie, che potranno contare su un’istruzione di qualità e costante per i propri figli.

Nelle prossime settimane vi terremo aggiornati con video e foto dei progressi del progetto.

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.