Fotostory: Molly Amvico

La testimonianza di Molly Amvico, anche lei beneficiaria del progetto idrico finanziato in parte con il supporto dell’ Otto per Mille Valdese“Prima di questo pozzo riabilitato da ACAV andavamo a prendere l’acqua a Ombega, è una fonte stagionale che non poteva servire tutte le case qui intorno contemporaneamente. Noi donne eravamo costrette a svegliarci alle 4:00 per avere acqua pulita perché a quell’ora l’acqua ha un aspetto abbastanza chiaro. Le nostre vite erano a rischio ma non avevamo scelta perché abbiamo bisogno di acqua ogni giorno. Non dovevamo bere quell’acqua, ma a volte non avevamo altra scelta perché non avevamo fonti d’acqua sicura vicine. Ciò ha causato molti problemi di salute ai nostri figli. Questo pozzo nuovo è un regalo di Dio, possiamo prendere l’acqua a nostro piacimento e anche i bambini sono felici perché possono facilmente venire a questo punto d’acqua e bere da soli. Usiamo molta acqua per cucinare, lavare, bere e altri lavori domestici, ora dopo un’intera giornata di lavoro, mi riposo dato che non devo svegliarmi troppo presto come facevo prima. Abbiamo abbastanza tempo per altre cose ora e sono felice perché questo pozzo si trova proprio vicino a casa.”“Prima di questo pozzo riabilitato da ACAV andavamo a prendere l’acqua a Ombega, è una fonte stagionale che non poteva servire tutte le case qui intorno contemporaneamente. Noi donne eravamo costrette a svegliarci alle 4:00 per avere acqua pulita perché a quell’ora l’acqua ha un aspetto abbastanza chiaro. Le nostre vite erano a rischio ma non avevamo scelta perché abbiamo bisogno di acqua ogni giorno. Non dovevamo bere quell’acqua, ma a volte non avevamo altra scelta perché non avevamo fonti d’acqua sicura vicine. Ciò ha causato molti problemi di salute ai nostri figli. Questo pozzo nuovo è un regalo di Dio, possiamo prendere l’acqua a nostro piacimento e anche i bambini sono felici perché possono facilmente venire a questo punto d’acqua e bere da soli. Usiamo molta acqua per cucinare, lavare, bere e altri lavori domestici, ora dopo un’intera giornata di lavoro, mi riposo dato che non devo svegliarmi troppo presto come facevo prima. Abbiamo abbastanza tempo per altre cose ora e sono felice perché questo pozzo si trova proprio vicino a casa.”

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.