PASSAPORTO PER IL FUTURO


[Testimonianza] La storia di Lona, una storia di riscatto grazie al progetto PASSAPORTO PER IL FUTURO, finanziato dall’Unione Europea, Fondazione San Zeno, Provincia Autonoma di Trento.

Lona Munguleni è una ragazza di 18 anni, è rimasta incinta all’età di 14. Ritrovandosi sola, perché abbandonata dalla famiglia e dal padre del bambino, ha lasciato la scuola nel 2014. La vita era diventata molto difficile per lei e per suo figlio. Grazie al progetto PASSAPORTO PER IL FUTURO Lona ha ritrovato la speranza nella vita. Nel 2016 ha frequentato un corso di parrucchiera organizzato da ACAV, ha ricevuto il kit di start up e con duro lavoro ha aperto il suo salone nel distretto di Maracha della città di Nyadri. Ora guadagna minimo 500.000 scellini al mese (circa 120 euro). Ora può permettersi di pagare le tasse scolastiche del figlio, risparmiando anche dei soldi in banca. Il suo sogno è di aprire un altro salone, magari ad Arua, una città più popolata e con più possibilità, vorrebbe anche riuscire a costruire una casa per lei e il suo bambino. 

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.