Emergenza Sud Sudan – Progetto in ambito idrico-sanitario nella Contea di Yei, Sud Sudan

Il progetto, realizzato nel 2016, ha consentito la realizzazione di 10 nuovi pozzi e di un piano di educazione sanitaria destinato agli IDPs accolti nella Contea di Yei, nel Sud Sudan.

La guerra civile in Sud Sudan, esplosa alla fine del 2013 e purtroppo ancora in corso, ha causato la fuga di migliaia di persone dalla propria terra. ACAV ha proseguito nel 2015 la perforazione di nuovi pozzi nel Sud Sudan meridionale già iniziata nell’anno precedente (link) nella Contea di Yei, dove l’afflusso di nuovi sfollati aveva peggiorato una situazione già grave (50 % di persone senza accesso all’acqua, 98 % senza presidi igienici adeguati).

L’intervento si è concluso nel 2016.

 

Obiettivo generale: migliorare le condizioni di vita della componente più vulnerabile della popolazione rurale di Yei

Obiettivi specifici: migliorare le condizioni di salute della popolazione migliorando l’accesso ad acqua pulita

Principali attività del progetto: perforazione di 10 nuovi pozzi nella contea di Yei (tutte le altre attività sono nella descrizione del progetto)

Partner: Contea di Yei, Yei River State, Sud Sudan

Supportato da: Provincia Autonoma di Trento

Avanzamento del progetto: concluso (gennaio 2016 – maggio 2016)

Budget di progetto: € 78.300 (vedi prospetto nella descrizione del progetto)

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.