ACAV CHI È

FONDATA NEL 1985 A TRENTO, ACAV (ASSOCIAZIONE CENTRO AIUTI VOLONTARI) È UN'ORGANIZZAZIONE NON GOVERNATIVA CHE OPERA IN AFRICA, IN PARTICOLARE IN UGANDA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO E SUD SUDAN.

Per ACAV la dignità e la felicità di ogni essere umano sono valori irrinunciabili. Per questo promuoviamo la cultura della fraternità, costruendo ponti di solidarietà con l’Africa. Realizziamo progetti sostenibili e condivisi, con trasparenza e rispetto del contesto, riconoscendo il valore dello scambio culturale, del confronto e del reciproco arricchimento.

IDONEITÀ RICONOSCIUTE

Idoneità a svolgere attività di cooperazione con  i paesi in via di sviluppo ai sensi dell’art. 28, comma 3, della legge 26 febbraio 1987, n. 49 con decreto ministeriale n. 1987/128/4185/0D del 14 settembre 1988 nei settori della:
  • realizzazione programmi a breve e medio periodo;
  • selezione, formazione e invio di volontari in servizio civile;
  • attività d’informazione, educazione allo sviluppo.
     

Dall’Italia

all’Africa

scopri di più

I progetti ACAV

cooperazione

RELAZIONI TRANSFRONTALIERE

Una progettualità efficace che facilita l'istituzionalizzazione e la crescita di ambiti relazionali di sviluppo e politici, per rafforzare le potenzialità della popolazione. Sviluppo di partenariati, scambi di buone pratiche, confronti tra comunità e autorità; tra i confini la cooperazione allo sviluppo consolida il processo di pacificazione.

scopri

scuola

EDUCAZIONE

L’educazione è il volano di sviluppo. ACAV promuove la formazione delle giovani generazioni investendo nella preparazione degli insegnanti e facilitando l’accesso alle scuole professionali ed al mondo lavorativo.

scopri

pianta

AGRICOLTURA E FORESTAZIONE

Promozione dell’agricoltura significa sicurezza alimentare. ACAV dà formazione per migliorare le capacità tecniche dei contadini e promuove l’uso di sementi selezionate e migliorate. L’aumento della produzione agricola destinato ai mercati crea reddito e sviluppo.

scopri

pozzo

ACQUA E SANITÀ

L'acqua è vita, salute, sviluppo. ACAV dà accesso a fonti idriche sicure,per prevenire le malattie legate all’uso di acqua contaminata e per migliorare la vita quotidiana delle donne e delle bambine.

scopri

#IamACAV

Il metodo ACAV

metodo1

VALORIZZARE

le risorse umane locali, anche nei ruoli strategici, condividendo procedure e logiche di progettazione, verifica e rendicontazione.
program3

CONDIVIDERE

obiettivi e metodi con il partner locale, partendo dalle sue proposte e attuando in modo condiviso i programmi.
metodo3

FAR CRESCERE

la comunità e la società civile, attenti alle tradizioni e alla cultura locale, perché siano protagonisti nelle scelte e nella costruzione del loro futuro.
metodo4

PRIVILEGIARE

interventi sostenibili nel tempo e adeguati alle risorse economiche, umane e gestionali delle comunità africane

“Migrazioni e accoglienza, il caso Uganda”: giovedì 12 ottobre una serata con ACAV

Giovedì 12 ottobre ACAV sarà protagonista, insieme con il Forum per la Pace e i Diritti Umani e l’associazione 46° Parallelo, della serata “Migrazioni e accoglienza: il caso Uganda”. Racconteremo l’impegno di ACAV nel campo profughi di Rhino Camp, nel West-Nile ugandese, che ospita attualmente oltre 90mila sud sudanesi: sono oltre un milione i rifugiati del […]
ottobre, 2017

ARCHIVIO

Partner istituzionali

sponsor sponsor   sponsor   sponsor sponsor   sponsor   sponsor   

 

Partner di progetto

sponsor sponsor sponsor   sponsor     sponsor sponsor   sponsor